“Campo Bettini (ora S. Giulia). Allora non erano ancora stati costruiti ne il campo di pattinaggio e nemmeno quello per il tennis. Alle mie spalle c’è il venditore di gelati di una volta e, dietro le mura di cinta, si vede il monte Maddalena”, Brescia 1951

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here