Piazza Sant’Alessandro sotto la neve. Immagine scattata nel 1929, uno degli inverni più rigidi del secolo. Fotografia Bottega d’Arte Inserto Bresciaoggi.

16 COMMENTI

  1. dicono che l’inverno del ’29 sia stato uno dei più micidiali a memoria d’uomo. Giunse tardivamente, migliaia di piante spaccate dal gelo…e gelò pure la porzione litoranea meridionale del Lago di Garda ( Padenghe, Desenzano e Manerba….) Fonte: mia zia Lina. ATTENDIBILISSIMA

  2. e noi ci lamentiamo con il riscaldamento e con le felpe di pile addosso, e magari una cioccolata bollente tra la mani. chissà che freddo devono aver patito i nostri genitori e i nostri nonni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here