Cartolina di Via Gramsci, primi anni 60? (Immagine inviata da Antonio Cravarezza)

CONDIVIDI

15 COMMENTI

    • Si deve ringraziare i proprietari degli appartamenti che affittano a loro. Mi vengono in mente un paio di “grandi proprietari bresciani” che conosciamo tutti che (non faccio i nomi per evitare guai) e che ancora oggi pretendono affitti esorbitanti anche per le attività commerciali. E le giute comunali che li hanno quasi sempre protetti.

  1. Abitavo in via Gramsci (fino al 1952). Mi è rimasta nel cuore. A quell’epoca si sentiva il profumo dei tigli, ora solo l’odore degli scappamenti. Ma per non essere troppo negativa dirò che mi piace ancora molto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here